Dimostrazioni in sede


Quelli che hanno visitato Suono e Comunicazione, nella sede situata nella tranquilla periferia di Bologna, hanno sperimentato, speriamo divertendosi, le nuove sale (in fase di continuo perfezionamento), che contengono la maggior parte dei prodotti che distribuiamo.

Inviate una mail o telefonate allo 051 6926387 per prenotare una demo personalizzata alle vostre esigenze.

Lo showroom è aperto al pubblico, solo su appuntamento, dalle 10.00 alle 22.00 sette giorni su sette.



Vi sono due modi per evadere lo stress:
il silenzio o la musica.
noi abbiamo scelto la musica.

Musica, percezione ed espressione corporea

La musica ha infinite possibilità di stimolare e risvegliare l'espressione creativa e orientare non solo lo sviluppo mentale ma l'intera personalità.

La musica è, nell'immaginario collettivo, un linguaggio universale, capace di influenzare l'individuo in molti aspetti della sua esistenza. In particolare, l'esperienza musicale ha un'importante conseguenza nella cosiddetta “chimica interpersonale” e cioè in quella relazione biologica che si costruisce tra individui in maniera inconscia, che esula da un processo cognitivo cosciente. La musica non influenza però solamente il livello di intercomunicazione (comunicazione tra individui), ma ha un grosso peso anche quando si parla di intracomunicazione , la relazione di un individuo con se stesso.

Quando un soggetto parla di musica, fa riferimento alla sua musica, quella che preferisce, che ascolta, che ha toccato le sue corde interiori. La sua musica è la sua lingua, soggettiva ed esclusiva.

La caratteristica comune a tutte queste differenti melodie è la porta di accesso: il sentimento. Questo fa sì che la maggioranza degli individui sia favorevolmente predisposta verso la musica, quindi dobbiamo favorire un atteggiamento sempre più aperto nei confronti della musica. Di pari passo però è necessario tendere ad affinare l'educazione all'ascolto e cioè sensibilizzare e formare l'individuo in modo che sviluppi le capacità necessarie per accedere alla conoscenza e al piacere della musica. La principale capacità da sviluppare è sicuramente quella che permetterà all'ascoltatore di riconoscere e codificare il livello qualitativo della musica, nell'istante stesso in cui gli viene proposta. L'offerta musicale è infatti estremamente ampia, e spesso la musica viene subita, più che scelta in modo cosciente.

Si propone quindi un atteggiamento nuovo nei confronti della musica ma anche, e soprattutto, rispetto all'ascolto. La qualità dell'ascolto è essenziale come quella della musica per vivere esperienze musicali di alto valore. La pulizia dell'ascolto, che rende il suono fluido e armonico, libero da elementi di disturbo (distorsioni) non propri della musica, è una scelta estremamente efficace per costruire la coscienza dell'ascolto.

L'esperienza ci ha mostrato come il ripiegamento sulla sola categoria dell'accessibile a tutti abbia reso la musica, e di conseguenza il settore dell'alta fedeltà, con i suoi prodotti, sempre più povera.

In tutti i settori ci sono interessi da difendere, e il nostro settore non fa eccezione. Da 25 anni operiamo nel mondo dell'elettronica legata alla riproduzione musicale e possiamo dire di aver trovato una grande varietà di persone e prodotti.

La stragrande maggioranza degli operatori fa di tutto per convincere i potenziali clienti della qualità di qualsiasi prodotto senza aver operato una sorta di “filtro” tra prodotti più o meno validi. Oggi purtroppo, nella società in cui viviamo, scacciamo bellezza e qualità e ci assoggettiamo al solo utile.

L'apparenza è ciò che falsa maggiormente la predisposizione per una scelta giusta, ci sono infatti prodotti semplici che sono banali e semplicità che deriva dalla ricchezza culturale e storica.

La tecnica da sola non è sufficiente a determinare la qualità di un prodotto, se così fosse tutti i prodotti che usano la stessa tecnica o tecnologia funzionerebbero allo stesso modo. E ciò non corrisponde al vero.

La nostra politica di vendita difende i metodi artigianali e il nostro traguardo non è la ricerca di grandi fatturati e/o profitti; ma è passione, coerenza, costanza e ricerca della qualità nella riproduzione musicale. Non siamo mai stati legati all'ultima tecnologia o moda di mercato.

Crediamo che gli operatori, se sono anche appassionati, non possano accontentarsi di affrontare il mercato pensando solo all'oggi ma devono investire, tempo e denaro, per migliorare la qualità del proprio lavoro e la qualità dell'offerta nel nostro settore con la speranza di dare piacere a chi, in futuro, utilizzerà i prodotti acquistati spesso a caro prezzo. Per noi, come per le aziende con cui collaboriamo, il cliente è sacro e degno di ogni riguardo.

Chi si avvicina a questo hobby deve fare le proprie esperienze, e il nostro consiglio, forse l'unico possibile, è di farsi guidare da un operatore capace (e non da amici o pseudo intenditori); che sia un appassionato; e in ultimo, ma non meno importante, che sia un onesto commerciante perché solo un buon commerciante conosce, e quindi rispetta, le regole del mercato ed il proprio cliente.

Perché l'esperienza insegna che la qualità di un prodotto, non è determinata, solo dalla bontà del suono ma deve anche avere un buon rapporto qualità prezzo, deve essere affidabile, deve mantenere valore e credibilità sul mercato per molto tempo, e deve essere se necessario ben assistito, ecc...

Un ottimo commerciante si occupa di selezionare prodotti con queste caratteristiche, come un buon cuoco seleziona e acquista attentamente i suoi ingredienti (un buon cuoco non utilizzerebbe mai ingredienti pessimi o ciò che gli viene offerto casualmente).

Un negoziante veramente appassionato dovrà aiutarvi nella scelta dei prodotti perché ci sia compatibilità e sinergia tra loro.

Un negoziante preparato tecnicamente dovrà occuparsi della messa a punto nel vostro ambiente di ciò che avete acquistato perché la cura nell'installazione è molto importante e determina, quanto la qualità del prodotto che avete scelto, il risultato finale. Solo seguendo queste banali indicazioni valorizzerete il denaro che avete speso.

Ricordate che ottimi ingredienti si trasformano in ottimi piatti solo nelle mani di un grande cuoco e che il vero affare non è acquistare con grandi sconti, ma acquistare ciò che è veramente adatto alle vostre esigenze, per ottenere così il miglior risultato possibile.

Ricordate che sul mercato esistono:

  • ottimi lettori cd e pessimi lettori cd
  • ottimi giradischi e pessimi giradischi
  • ottime amplificazioni a valvole e pessime amplificazioni a valvole
  • ottime amplificazioni a stato solido e pessime amplificazioni a stato solido
  • ottimi diffusori e pessimi diffusori

Non bastano le caratteristiche tecniche e ottime recensioni sulla stampa specializzata, per declamare la qualità di un prodotto. Sarà la vostra sensibilità, il vostro gusto e la vostra cultura, unite alle vostre esigenze, a scegliere, con l'aiuto di un buon rivenditore, cosa acquistare.

Ricordate sempre che un buon sistema per la riproduzione della musica deve restituirvi le sensazioni e le emozioni della musica dal vivo.

Buon Ascolto

Suono e Comunicazione s.r.l.
Via San Vitale, 67 località Canaletti - 40054 Budrio (Bologna) Italy
Tel. +39 051 6926387 - Fax +39 051 6926135
infosuonoecomunicazione.com | Privacy&Legal

Copyright © Suono e Comunicazione
Le informazioni sono soggette a modifiche senza preavviso - Tutti i marchi registrati e i nomi dei prodotti appartengono ai rispettivi proprietari
P. IVA, C.F., Reg. Impr Bo n. 04225370370