Brodmann Acoustic Brodmann Acoustic

Una storia unica, secoli dedicati alla produzione dei più pregiati pianoforti nel centro della cultura musicale classica, Vienna.
La decisione di assecondare le visionarie e anticonformiste scelte tecnico musicali di un cantante d'opera con la passione dell'alta fedeltà.

Dall'unione di questi due talenti, la Joseph Brodmann Group e Hans Deutsch rinasce a nuova vita uno dei produttori più interessanti e innovativi di diffusori acustici.
L'INIZIO

Alcuni anni orsono, il talento visionario di un cantante dell'Opera di Salisburgo incontra la sensibilità particolare di Christian Hoeferl, responsabile dei rapporti con gli artisti di un'altra storica azienda di pianoforti: Bosendorfer.

Christian Hoefler, un diploma in pianoforte alle spalle, e una conoscenza diretta di svariati tra i migliori pianisti al mondo, con un rapporto speciale con il compianto Oscar Peterson, rimane folgorato dalla naturalità dei diffusori di Hans Deutsch, che da oltre trent'anni realizza sistemi di diffusori utilizzati nelle principali sale da concerto e nei e nei teatri austriaci.

Nasce così la divisione dedicata alla produzione in Vienna dei diffusori della serie Vienna Classic.




UN NUOVO INIZIO
Lo scorso hanno accade un avvenimento che cambia la storia di Bosendorfer. Dopo anni di corteggiamento essa viene acquistata dalla divisione strumenti del gruppo Yamaha, desiderosa di avere un marchio di prestigio nel proprio paniere.
Certo, il futuro commerciale è roseo con alle spalle un colosso come il costruttore giapponese.
Ma che dire dell'orgoglio, della storia viennesi?
Per Christian Hoeferl la decisione richiede pochissimo tempo: una discussione coi collaboratori più fidati, una con i migliori tecnici addetti alla produzione dei pianoforti e, ovviamente, due chiacchiere con Hans Deutsch.
Il passo successivo era già scritto nella storia: Joseph Brodmann era stato il primo insegnante di Ignaz Bosendorfer. Perché allora non contattare la Brodmann che, a questo punto, rimane l'ultimo dei grandi produttori di pianoforti con proprietà e produzione viennesi?
Ci vuole poco per stabilire un accordo: Christian Hoeferl diventa il nuovo direttore generale e con lui entrano in Brodmann alcuni tra i più valenti tecnici nella costruzione di pianoforti e l'intero reparto diffusori che oggi forma la Brodmann Acoustics.


IL PRESENTE

Il concetto fondamentale della produzione di questi diffusori è allo stesso tempo semplice e rivoluzionario. Lo spiega bene Hans Deutsch: “Tutti i costruttori di diffusori hanno lo stesso problema: come minimizzare le risonanze del mobile. Ma chi
costruisce pianoforti, chi fa musica tutti i giorni, sa bene che è il mobile che fa il suono! Quindi il mobile è una risorsa e non un impedimento.
Hans Deutsch ha progettato dei diffusori in cui il cabinet è completamente vuoto e accordato così da fungere da risonatore.
A questi, nella serie Vienna Classic, vengono aggiunti dei pannelli risonatori accordati esterni che conferiscono alla gamma bassa una potenza e profondità uncihe, ma mantengono degli altoparlanti di diametro contenuto così da sfruttarne la velocità e la precisione.
Il tutto arricchito da una finitura VERAMENTE laccata pianoforte, eseguita dalle stesse abili mani di chi i pianoforti li lacca da sempre e tutti i giorni nella patria di questo strumento: Vienna.
   
BIOGRAFIA DI HANS DEUTSCH
Studi presso il Mozarteum di Salisburgo - Austria

Considerato il mio grande interesse per la musica e per le materie tecniche, sono stato immediatamente avviato allo studio di materie relative all'acustica, quali fisica, musica, fisiologia e acustica dello spazio presso l'Università di Braunchweig e di Aachn. Prime esperienze e sviluppi, nonché attività professionali.

1964 Primi prototipi applicati ad altoparlanti hi-fi.
1968 Altoparlanti "Orgel" e altoparlanti Floor.
1970 Dopo essere stato scoperto da Von Karajan, ho deciso di fare i primi passi. I miei lavori hanno cominciato ad attirare sempre più l'attenzione di un gruppo di persone. Primo risonatore a tromba: non più considerato un "insider", ho ottenuto l'incarico di progettare e produrre un impianto di altoparlanti per il Gastein Convention Centre, appena inaugurato. Quella fase della mia vita è culminata con la collaborazione con alcuni degli artisti più conosciuti del Festspiele di Salisburgo, come Leonard Bernstein, John Eaton e Giorgio Strehler.

Gli altoparlanti Amadeus e Poseidon sono nati in quel periodo.
1970 Amadeus, Odessa
1972 Poseidon, prima via indiretta per i medi
1973 Ho scoperto il principio in base al quale utilizzare il minimo input in rapporto alla qualità più elevata per ottenere una riproduzione del suono praticamente priva di distorsione. Ho definito tale principio "acustico - attivo".
1980 ho ottenuto il brevetto per la riproduzione spaziale del suono usando un filtro di frequenza acustico-attiva.
1982 ho ottenuto il brevetto per il risonatore a tromba, attualmente usato in tutto il mondo. La linea HD è nata in questo periodo.
1985 Inaugurazione della linea M con l'introduzione degli altoparlanti Antares. Dopo oltre quattro anni di ricerca e sviluppo.
1989 viene brevettata la tecnologia FT.
1989 inizia il diritto di utilizzazione

Molti riconoscimenti da parte della stampa hi-fi specializzata. Votato "Altoparlante dell'Anno" in Germania. Continui miglioramenti negli altoparlanti e introduzione nel mercato al dettaglio, soprattutto in Germania, Italia e Austria.
1994 culmine della mia carriera: dopo la light style 7 - il pezzo centrale della linea light style - arriva Skyline 2, in assoluto l'altoparlante migliore del periodo.
1998 mia figlia Marlene comincia a seguire lo sviluppo degli altoparlanti della generazione successiva. Concessione del diritto di utilizzazione all'industria e avvio di progetti specializzati e insoliti nel campo dell'acustica e della progettazione.
1999-2000 Lotus, Cult, Harley, VarioStar, light style NEW, Bösendorfer, Hammond e variazioni, risonatore a tromba di seconda generazione
2000 presentazione del risonatore a tromba con pannelli risonatori. Diritto di utilizzazione e collaborazione con L. Bösendorfer Klavierfabrik GmbH - coronamento della mia carriera e inizio di una splendida simbiosi. Lancio della linea Bösendorfer

Suono e Comunicazione s.r.l.
Via San Vitale, 67 località Canaletti - 40054 Budrio (Bologna) Italy
Tel. +39 051 6926387 - Fax +39 051 6926135
infosuonoecomunicazione.com | Privacy&Legal

Copyright © Suono e Comunicazione
Le informazioni sono soggette a modifiche senza preavviso - Tutti i marchi registrati e i nomi dei prodotti appartengono ai rispettivi proprietari
P. IVA, C.F., Reg. Impr Bo n. 04225370370