Cavi

Tra gli accessori audio ai cavi spetta senza alcun dubbio un posto di grande importanza. I cavi, infatti, sono la strada del segnale. La Klimo nella realizzazione dei suoi prodotti ha sempre utilizzato componenti di altissima qualità. Da molto tempo è iniziato lo sviluppo di una serie di conduttori per il cablaggio interno delle elettroniche e per i collegamenti tra le varie apparecchiature, alla ricerca del migliore equilibrio possibile tra scelte circuitali e componentistica per una riproduzione sempre più naturale. La domanda centrale di ogni appassionato è se un impianto di alta fedeltà otterrà dei benefici completandolo con cavi di alta qualità e quale sarà il risultato finale. Diciamo subito che un impianto ad alta fedeltà per meritare questo appellativo deve essere dotato di cavi all'altezza della situazione. Quindi nell'assemblaggio dei componenti che formano un sistema di riproduzione audio, sarà necessario dare al cavo la stessa importanza che viene data ad ogni componente. Il discorso è più complesso se ci troviamo di fronte ad un impianto già realizzato. Introdurre un nuovo cavo, di qualità, modifica il suono dell'intero sistema e può ingannare l'ascoltatore sul vero valore del cavo. Klimo non è un venditore di cavi, ma ha sviluppato con il suo gruppo di sviluppo e ricerca alcuni modelli capaci di interfacciare nel modo migliore possibile le elettroniche che ha realizzato con tanta cura.
I cavi Klimo utilizzano materiali purissimi per ridurre il numero di impurità e la presenza di ossidi, garantendo un'elevata qualità sonora  anche dopo molti anni di utilizzo. Per ottenere ciò viene usato un complesso processo di lavorazione, denominato "processo di rifinitura a zone". In sintesi è costituito dalla trafilatura di piccole quantità di rame ad una velocità molto bassa. Durante i vari passaggi le impurità si concentrano verso l'estremità del conduttore in modo da poter essere facilmente scartata.

Questo tipo di costruzione è molto importante per la riproduzione dei segnali di basso livello, fondamentali per  la corretta ricostruzione del segnale. Infatti un trattamento non corretto di queste informazioni rende il timbro innaturale e aggressivo.

L'impedenza di questi cavi è molto bassa e si mantiene costante al variare della frequenza.
cavo di potenza Klimo Reference
Particolare attenzione è stata posta nella scelta dei connettori privilegiando la qualità del materiale conduttore più che l'estetica. Spesso, infatti,  le prestazioni di ottimi cavi sono vanificate dall'impiego di connettori di scarsa qualità e da saldature non a regola d'arte.

Per questi motivi i cavi di collegamento Klimo sono venduti già cablati con connettori scelti con cura per le loro caratteristiche.
connettore Klimo

cavo di segnale Eis

Realizzato con rame ad alta conducibilità, è un cavo bilanciato a bassa impedenza. Isolamento in PVC, capacità tra i conduttori 98pF/m, isolamento calza 95%, ha un diametro esterno di 6mm. cavo di segnale Klimo Eis

cavi di segnale Ais e Dis

Ais e Dis sono due cavi coassiali di riferimento per collegamenti di segnale a basso livello che utilizzano la medesima tecnologia costruttiva. Isolamento Teflon+PVC, dielettrico in teflon, conduttore centrale in acciaio, rame, argento. Schermatura 100%, materiale rame, argento e stagno. Grazie a questa tecnica costruttiva abbiamo ottenuto ottimi valori di conducibilità fino a frequenze molto elevate e un'ottima regolarità di fase al variare della frequenza.


cavo di segnale Klimo AIs

Ais

  • Attenuazione nominale: 1Mhz 2,1dB/100m
  • Attenuazione nominale 50Mhz: 8,2dB/100m.
  • Impedenza conduttore centrale: 187ohm/Km.
  • Impedenza schermo: 18ohm/Km
  • Diametro esterno: 6mm.

cavo di segnale Klimo Dis

Dis

  • Attenuazione nominale 50Mhz: 7,2dB/100m.
  • Impedenza conduttore centrale: 27ohm/Km.
  • Impedenza schermo: 18ohm/Km
  • Diametro esterno: 8mm.

cavo di segnale Klimo Dis
 

Dis bilanciato

Nel catalogo Klimo era disponibile in versione bilanciata, solo il modello più economico Eis. Questo perchè i cavi bilanciati hanno quasi sempre un valore capacitivo più elevato rispetto ad un buon cavo coassiale. Quindi, realizzare un cavo con materiali costosi, quindi di prezzo elevato, ma con elevata capacità, non sembrava una scelta logica.

Oggi è stato invece possibile realizzare un Dis in versione bilanciata con una bassa capacità, con valori cioè molto vicini alla versione coax. Unico vincolo, la lunghezza. Non è possibile infatti realizzare cavi con lunghezze al di sopra dei 150, 170 cm. Il cablaggio è realizzato con connettori XLR Neutrik di altissima qualità.


Cavo di riferimento di segnale linea Reference

I cavi Klimo utilizzano materiali purissimi per ridurre il numero di impurità e la presenza di ossidi, garantendo un'elevata qualità sonora anche dopo molti anni di utilizzo. Per ottenere ciò anche nel Reference viene usato un complesso processo di rifinitura a zone, un processo che consiste nella trafilatura di piccole quantità di rame ad una velocità molto bassa. Durante i passaggi, le impurità si condensano verso l'estremità del conduttore pre essere poi scartata. cavo di potenza Klimo Aisis


cavo di potenza Klimo Aisis

  • Resistenza 23 Ohms per Km (resistenza c.c.)
  • Impedenza nominale 75 Ohms
  • Velocità di propagazione 84%
  • Capacità Nominale
  • Rame OFC 55pF/metro
  • Impedenza di trasferimento <36mOhms/metro fino a 30MHz
  • Attenuazione moninale a 55MHz 1.2 dB x metro
  • Guaina in PE

Cavo reference di segnale

Questo tipo di costruzione è molto importante per la riproduzione dei segnali di basso livello, fondamentali per la corretta ricostruzione del segnale. Infatti un trattamento non corretto di queste informazioni rende il timbro innaturale e aggressivo. Il Reference ha infatti un suono molto raffinato e ricco di dettaglio, con una ricchezza armonica incredibile.

L'impedenza di questi cavi è molto bassa e si mantiene costante al variare della frequenza.

Particolare attenzione è stata posta nella scelta dei connettori privilegiando la qualità del materiale conduttore più che l'estetica. Spesso, infatti,  le prestazioni di ottimi cavi sono vanificate dall'impiego di connettori di scarsa qualità e da saldature non a regola d'arte.

Per questi motivi i cavi di collegamento Klimo sono venduti già cablati con connettori scelti con cura per le loro caratteristiche. Ogni cavo monta connettori selezionati attentamente in base alle caratteristiche, sia dello stesso connettore che del cavo.


cavo di potenza Aisis / Fisis / Reference

L'esclusiva combinazione chimica ha permesso di realizzare una guaina dall'eccezionale isolamento elettrico unito ad un'ottima flessibilità e resistenza chimica ed elettrica. La qualità del rame e la tecnica di avvolgimento dei trefoli hanno permesso di ottenere eccellenti qualità che, nel modello Reference, raggiungono la massima espressione. cavo di potenza Klimo Aisis
Cavo di potenza Aisis
cavo di potenza Klimo Fisis
Cavo di potenza Fisis
Questo cavo di riferimento di potenza, ha infatti un'impedenza inferiore a 0,6ohm/Km, e un equilibrio tonale superbo; il basso potente e l'estremo alto pulito con una risoluzione difficilmente raggiungibile da altri conduttori. L'Aisis ha una sezione superiore a 3mmq. Il Reference ha una sezione pari a circa 45mmq e un diametro esterno di 14mm. Il Fisis ha una superficie doppia rispetto all'Aisis ma utilizza un conduttore con le stesse caratteristiche e qualità del modello top Reference.
cavo di potenza Klimo Reference
Cavo di potenza Reference

Aisis improved

Nuovo cavo che nasce dall'esperienza acquisita per realizzare l'Aisis.

È leggermente più costoso ma ha una nuova guaina in Teflon più una rete esterna che tiene uniti i due conduttori di 3 mmq realizzati in rame ed argento.

Questo cavo ha un palcoscenico di maggiori dimensioni rispetto all'Aisis, mantenendo inalterato un corretto equilibrio tonale.


Aisis improved

Ponticelli
Aisis e Fisis link

Molto spesso diffusori predisposti per il bi-wiring, hanno ponticelli di scarsa qualità che deteriorano il suono degli altoparlanti.

L'uso del cavo Aisis e Fisis per il ricablaggio interno e per i collegamenti dei morsetti (se non si utilizza il collegamento bi-wiring) porta a notevoli benefici.


ponticelli Klimo Aisis Link

Cavo di alimentazione e Multipresa

Un corretto collegamento alla rete elettrica di tutti gli apparecchi del vostro sistema Hifi, ottimizza le prestazioni con notevoli benefici alla qualità del suono.

Questi accessori sono stati realizzati da Klimo per isolare questo sistema dalle impurità della rete elettrica, cosa molto frequente a causa di una sempre crescente informatizzazione.

Il cavo di alimentazione Klimo IMPROVED, garantisce ottime prestazioni con un rapporto qualità prezzo incredibile.

Multipresa
Multipresa

È adatto per il collegamento alla rete elettrica di qualsiasi elettronica, sia a valvole che a transistor.

Con questo cavo, viene cablata inoltre, una multipresa 5 posti (VIMAR) ottimo completamento per il cablaggioa alla rete elettrica delle vostre apparecchiature.


Power Console (multipresa Reference)

Questo cavo nasce per il collegamento di prodotti di altissimo livello.

Realizzato con conduttori che hanno le stesse caratteristiche tecniche di quelli utilzzati per il DIS, garantendo così un suono più definito e trasparente.

Adatto per sorgenti, preamplificatori e finali di potenza.

Power Console
Suono e Comunicazione s.r.l.
Via San Vitale, 67 località Canaletti - 40054 Budrio (Bologna) Italy
Tel. +39 051 6926387 - Fax +39 051 6926135
infosuonoecomunicazione.com | Privacy&Legal

Copyright © Suono e Comunicazione
Le informazioni sono soggette a modifiche senza preavviso - Tutti i marchi registrati e i nomi dei prodotti appartengono ai rispettivi proprietari
P. IVA, C.F., Reg. Impr Bo n. 04225370370